Provate a dare un’occhiata agli annunci di lavoro, e soffermatevi sulle cosiddette Soft Skills maggiormente richieste, cosa notate? Sicuramente una delle più in voga è la capacità di lavorare in gruppo.

Oggi più che mai, complice anche la diffusione di modalità di lavoro smart e flessibili che non impongono alla risorsa di risiedere permanentemente in una postazione fissa, la capacità di fare team working diventa fondamentale.

Anche se pensiamo di sapere esattamente di cosa si tratta, vale la pena fare un piccolo ripasso: le risorse che lavorano come una vera e propria squadra hanno obiettivi comuni, compiti ben definiti, ownership chiare e complementari: questo si traduce in una responsabilità condivisa dei risultati e dei traguardi raggiunti.

La capacità di lavorare in gruppo è un’abilità innata per alcuni, altri invece probabilmente dovranno impegnarsi per svilupparla nel tempo. Esistono però degli strumenti in grado di aumentare la propensione al team working perché pensati sin dal principio per facilitare la condivisione e la comunicazione aziendale.

Oggi raccontiamo due strumenti, per alcune ragioni ben precise:

  • Sono gli stessi che utilizziamo noi in Noovle, ideali per lavorare a distanza, avendo più sedi in Italia e in Europa
  • Sono ritenuti leader di mercato dalle più grandi società di ricerca e consulenza, come Gartner e Forrester
  • Sono gli strumenti grazie ai quali molte aziende italiane hanno deciso di cambiare le regole del gioco partendo proprio dall’innovazione dei processi interni.

Ovviamente stiamo parlando di G Suite – nello specifico di Drive – e di Universe Intranet.

 

  • GOOGLE DRIVE. Il repository centrale per tutti gli strumenti di collaborazione e comunicazione nativamente a disposizione in G Suite: Docs, Sheet, Slide, Moduli, Photo. Queste applicazioni hanno introdotto un nuovo stile per la creazione dei contenuti, basato essenzialmente sul supporto di Google Cloud Platform. I sistemi di sicurezza, presenti nativamente in Drive, comprendono elevati controlli nei sistemi di condivisione, di verifica e di avviso sulle modifiche dei documenti. Inoltre grazie a Google Vault è possibile gestire i diritti di accesso e le certificazioni di conformità.
Secondo Gartner i punti di forza dello strumento sono:
  1. Lo strumento è ideale per le organizzazioni che hanno una forza lavoro distribuita sul territorio e che necessita di essere sempre operativa anche in mobilità.
  2. Drive è scelto da aziende e organizzazioni estremamente attente all’usabilità degli applicativi per le proprie risorse, ma anche al rapporto qualità-prezzo.
  3. Google prevede e sta lavorando per l’evoluzione di Google Drive attraverso logiche di Machine Learning e il natural language, per una classificazione e ricerca dei contenuti più agevole.
  4. L’infrastruttura Cloud di Google consente un rapido accesso ai dati da qualunque parte del globo e un grande spazio di archiviazione.
  5. La rete di distribuzione e di supporto tecnico – di cui Noovle fa parte in qualità di principale Premier Partner – rende estremamente agevole il processo di migrazione dei dati e di formazione circa le potenzialità dello strumento.
  6. Gli strumenti di Google sono pensati per accogliere facilmente l’integrazione con applicativi aziendali, inoltre il marketplace di G Suite mette a disposizione diverse applicazioni grazie alle quali è possibile arricchire la piattaforma secondo le proprie necessità.
  • UNIVERSE INTRANET. Lo spazio di lavoro che ti consente di lavorare con G Suite in modalità integrata: supporta la comunicazione aziendale, veicolando le informazioni contenute in Drive tramite un unico canale e completa l’offerta di Google Cloud, proponendo un vero e proprio luogo di lavoro virtuale per tutta la popolazione aziendale.

Sorgenia-Channels-Universe Intranet

Offrire alla popolazione aziendale gli strumenti di collaborazione più idonei consente loro di risparmiare tempo, essere maggiormente efficienti ed efficaci, godendo della piacevolezza del lavoro in team con una tecnologia dalla User Experience coinvolgente e personalizzata.

Inoltre lavorare su una migliore comunicazione e collaborazione aziendale è il fattore determinante per il successo, per offrire ai propri clienti una qualità di servizio maggiore e in definitiva per restare competitivi sul mercato.

“Clients do not come first. Employees come first. If you take care of your employees, they will take care of the clients.”

Richard Branson

La tua azienda è pronta per la trasformazione digitale?

Scoprilo subito!

Discover the Universe

Registrati al webinar gratuito

Scopri Universe Intranet

Vai alla pagina

Scopri G Suite

Vai alla pagina