Gianfranco Poledda

Human Resource Manager, Sorgenia

L’essere digitali è uno stato mentale. La vera differenza la fa l’usabilità e l’organizzazione deve scegliere per le proprie persone degli strumenti che abbiano principalmente questa caratteristica.

La sfida

Nata nel 1999 con l’avvento del mercato libero dell’energia, Sorgenia è oggi uno dei maggiori operatori energetici italiani e l’unico a proporre sul mercato un’offerta di prodotti e servizi in modalità “full digital”. Questa scelta nasce dal desiderio di rispondere al cambiamento in atto tra i consumatori, sempre più protagonisti delle proprie scelte, sempre più consapevoli ed evoluti. 

Per un’azienda così votata al digitale per quanto riguarda il modello di Business è stato inevitabile iniziare una riflessione anche sui paradigmi e le modalità di comunicazione interne: la tecnologia abilita, ma sono le persone il vero motore del cambiamento, è fondamentale dare loro gli strumenti abilitanti l’innovazione e la collaborazione.

La soluzione

Partendo da questi assunti, Sorgenia ha iniziato un processo di riorganizzazione degli strumenti di comunicazione interna introducendo la intranet di UNIVERSE, un vero e proprio spazio di lavoro digitale pensato per G Suite, che lavora su logiche completamente social. 
Il dipartimento HR ha avviato un percorso di ascolto di tutta la popolazione aziendale, fino ad arrivare in brevissimo tempo alla completa migrazione dal vecchio sistema di comunicazione interna a quello attuale.
Grazie alla nuova intranet, tutto il personale ha la possibilità di utilizzare strumenti come la chat di Hangout, Drive, G Mail e tutte le funzionalità aggiuntive di UNIVERSE, in completa sicurezza e in modalità integrata, per un’esperienza di utilizzo che si avvicina molto a quella che ogni giorno viviamo in un qualsiasi Social Network.

Casi di Successo

con Noovle innovare è semplice