Google Search Appliance: Funzioni

Google Search Appliance: le funzioni della Nuova GSA 7.2

Con la nuova Google Search Appliance, la complessa semplicità di Google diventa un strumento al servizio di aziende e Pubbliche Amministrazioni.

Libera i tuoi dati con la potenza e la pertinenza della tecnologia Google Enterprise Search: tutta la ricerca Google personalizzata, protetta e racchiusa in un’appliance per la tua azienda, la Google Search Appliance (GSA).

Anche la GSA 7.2 unisce la competenza di Google nella ricerca a una serie di nuove funzioni appositamente pensate e sviluppate per le aziende e la Pubblica Amministrazione.

Google Search Appliance: Funzioni

Ordinamento per metadati

La nuova Google Search Appliance ordina i risultati di ricerca per autore, data, prezzo o qualsiasi altro attributo: gli utenti trovano ancora più rapidamente ciò che stanno cercando.

Ricerca con caratteri jolly

Non conosci la grafia esatta o desideri cercare più termini simili in una sola ricerca? Digita alcune lettere seguite da un carattere jolly come ? o * e la nuova GSA 7.2 compilerà gli spazi vuoti per te.

Riconoscimento dell’entità

Grazie a questa funzione migliorata, la GSA struttura i contenuti estraendo dai documenti attributi come la data, l’autore o il tipo di prodotto. Testa e ottimizza le entità in modo che soddisfino le tue esigenze.

Controllo ortografico e sinonimi

La Google Search Appliance suggerisce automaticamente l’ortografia comunemente accettata delle parole. Inoltre espande automaticamente le query in modo da includere i sinonimi.

Traduzione linguistica

Con la GSA 7.2 puoi tradurre i documenti che apri in più di 70 lingue. Anche le pagine dei risultati di ricerca sono tradotte nella lingua preferita da ogni utente.

Self-Learning Scorer

La Google Search Appliance si adatta al comportamento abituale degli utenti per fornire loro risultati di ricerca sempre più pertinenti. I link selezionati più spesso vengono spostati automaticamente in alto nel ranking della ricerca.

Ricerca di esperti

Grazie all’integrazione della GSA 7.2 con SharePoint, LDAP e altri repository di profili, gli utenti trovano facilmente gli esperti all’interno dell’azienda, cercando le parole chiave pertinenti.

Risultati aggiunti dagli utenti

Gli utenti possono contribuire a migliorare l’esperienza di ricerca con l’aggiunta di determinati risultati di ricerca per una determinata query. I documenti che scelgono saranno visualizzati in alto nei risultati per quella parola chiave.

Anteprima documenti

Avere anteprime di qualità nei risultati di ricerca ti permette di decidere rapidamente quale documento aprire. Questa feature funziona su tutti i dispositivi e non richiede applicazioni esterne o plug-in per browser.

Completamento automatico

Appena iniziano a digitare i termini per la ricerca, gli utenti visualizzano suggerimenti rilevanti, proprio come su Google. Scegliere da un elenco di termini suggeriti, anziché continuare a digitare, velocizza l’attività di ricerca.

Navigazione dinamica

Con la Google Search Appliance puoi attivare filtri per i risultati di ricerca sulla base di attributi specifici (autore, data, posizione…). Puoi anche creare categorie personalizzate per sposare le esigenze particolari della tua impresa.

Raccolte

Anche con la nuova GSA 7.2 è possibile raggruppare i contenuti in un numero illimitato di raccolte. Grazie a questa funzione, i tuoi utenti ottengono risultati più accurati, senza dover cercare tra documenti irrilevanti.


Massima pertinenza

 

Potenziamento della forza lavoro

Gli utenti contribuiscono a migliorare l’esperienza di ricerca, selezionando specifici risultati in corrispondenza di determinate parole chiave. Per quelle parole, i risultati pertinenti sono visualizzati per primi.

Perfezionamento automatico

Con la Google Search Appliance analizzi il comportamento e le preferenze degli utenti: apprendere dalla loro esperienza ti consente di fornire risultati sempre più pertinenti nel tempo.

Miglioramento costante

La tecnologia search di Google evolve contnuamente grazie all’apprendimento automatico derivante da miliardi di query di ricerca. Con la GSA la tua azienda sfrutta tutti i miglioramenti di Google nella ricerca.



 Ricerca sicura

 


Consente il controllo degli accessi

Ogni utente visualizza solo i risultati corrispondenti alle sue autorizzazioni, specificate negli elenchi di controllo dell’accesso o dalle regole di esclusione disponibili sulla Google Search Appliance.

Facilita e velocizza l’autenticazione dell’utente

La GSA supporta i maggiori protocolli di sicurezza (Kerberos, NTLM, LDAP…), certificati x.509 e SAML 2.0, semplificando l’integrazione con la gestione dell’identità e i sistemi Single Sign-On.

Centralizza le informazioni in modo sicuro

La Google Search Appliance offre un punto di accesso unico per reperire dati e documenti contenuti in numerose fonti dati, sempre rispettando i criteri per la sicurezza già predisposti.


Ricerca universale

Trova tutto e ovunque

La GSA indicizza i contenuti archiviati in SharePoint, LiveLink, FileNet, Lotus Notes, file condivisi, database, etc..I connettori per GSA di Noovle aumentano le fonti dati utilizzabili.

Gestisce qualsiasi formato di file

La Google Search Appliance effettua ricerche su 220 tipi di documenti, tra cui i file di Office, WordPress, Lotus e PDF.

Accessibile da qualunue dispositivo

Grazie alla tecnologia Google Enterprise Search, il patrimonio informativo dell’azienda è a disposizione di tutti da computer, smartphone e tablet, con la stessa pertinenza dei risultati.



Clienti e dipendenti possono trovare rapidamente cio' di cui hanno bisogno

Google Search Appliance fornisce in un lampo i risultati altamente pertinenti a clienti e dipendenti.

Scopri le soluzioni GSA

Google Enterprise Search nel Magic Quadrant di Gartner

Google è fra i leader della tecnologia di ricerca per aziende nel Magic Quadrant di Gartner.