Il caso IVRI arriva all’Atmosphere di Torino

Giovedì 9 giugno andrà in scena la quarta tappa di Atmosphere, l’evento di Google Apps for Work più importante dell’anno. L’appuntamento, dedicato a manager e dirigenti italiani, si svolgerà nella bella Torino.

Noovle, tra i 50 Top premier partner Google for Work nel mondo e Google partner of year 2015 EMEA (Europa Middle East Africa) per le Apps, è al fianco di Google per presentare i casi di successo di quelle realtà che, per prime, hanno colto l’importanza della trasformazione digitale e hanno adottato tecnologie e piattaforme che hanno comportato un reale cambiamento, tecnologico e culturale, all’interno dell’azienda.

Per la tappa torinese ci accompagnerà IVRI – Istituti di Vigilanza Riuniti d’Italia che insieme a noi ha intrapreso un percorso di innovazione.

Vincenzo Biagio Paradiso, Direttore Generale IVRI, ha così commentato l’adozione delle Google Apps nella sua azienda: “Noovle è un partner strategico e un grande valore aggiunto per IVRI. Stiamo infatti promuovendo, all’interno della nostra realtà, la crescita di una cultura corporate che si basa anche sull’interscambio di informazioni, ottimizzando così il nostro sistema di gestione delle attività. In questo frangente è fondamentale l’adozione di soluzioni smart che facilitino il networking in ambito operativo, vista la nostra capillare presenza a livello nazionale, cui recentemente abbiamo aggiunto una nuova sede proprio qui a Torino”.

Il nuovo modello rende facile e agevole l’integrazione di tecnologie di base, insieme ad applicazioni e data source differenti; l’accesso diffuso alle informazioni, l’integrazione degli strumenti di real time collaboration, di discovery e di comunicazione avanzata rappresentano l’effettivo elemento dirompente in questa fase di discontinuità e cambiamento rispetto ai sistemi tradizionali.

Nel contesto odierno, in rapida crescita ed evoluzione, l’adozione di piattaforme per servizi innovativi, per lo smart working  e per l’analisi di Big Data, rappresenta la nuova modalità di interazione multidisciplinare che, attraverso l’applicazione di un modello web/user centrico, comporta miglioramenti significativi in termini di costi, velocità, flessibilità e produttività: Posta elettronica, Instant Messaging, Audio/Video, Web Conference, VOIP e Social Collaboration riducono i costi aziendali e migliorano la produttività e la collaborazione interna/esterna.

Di questo e molto altro parleremo durante il pomeriggio di Atmosphere, seguici in diretta su Twitter con l’hashtag #Atmosphere16 e #noovle4change

Noovle sarà presente anche nelle tappe Atmosphere di Roma 15/06 e Milano 22/06 per raccontare altre storie di successo e testimoniare i vantaggi della trasformazione digitale in termini di ottimizzazione dei processi e miglioramento dei servizi.