Una recente indagine effettuata da Gigya ha rivelato che il 68% dei consumatori negli Stati Uniti e nel Regno Unito ritiene che la gestione dei propri dati personali da parte dei Brand non sia appropriata. Il primo passo per ricostruire la fiducia dei clienti è fornire loro il controllo e l’accesso trasparente ai dati.

 

Ecco perché il leader di mercato delle soluzioni CIAM, di recente entrato a far parte della famiglia SAP Hybris, ha ideato EMP – l’Enterprise Preference Manager – il modulo specifico standalone per le aziende e organizzazioni che vogliono costruire relazioni di fiducia con i propri clienti, adeguandosi al contempo alle nuove regole sulla privacy, come il Regolamento Generale dell’Unione Europea sulla protezione dei dati GDPR (General Data Protection Regulation,  UE 2016/679).

Stiamo entrando in una nuova era in cui i clienti richiedono rispetto per la loro privacy online e si aspettano comunicazioni pertinenti e personalizzate quando accettano di condividere informazioni personali“, ha dichiarato Patrick Salyer, Amministratore Delegato di Gigya. “Gigya Enterprise Preference Manager è progettato per aiutare le organizzazioni a muoversi nella giusta direzione, sia nella creazione di fiducia attraverso interazioni trasparenti con i clienti, sia nel fornire le funzionalità necessarie a soddisfare specifiche leggi locali sulla privacy dei dati “.

Grazie a Enterprise Preference Manager i clienti hanno il controllo diretto sulla propria esperienza attraverso un sistema centralizzato che rende semplice rivedere, cambiare, cancellare o esportare tutti i dati del profilo così come gestire il consenso al trattamento dei dati (ad esempio annullando la ricezione di comunicazioni) accordato a una determinata azienda.

Con Enterprise Preference Management (EPM), Gigya indirizza con una nuova chiave di lettura il tema della GDPR riconfermandosi leader assoluto di mercato. Un prodotto dedicato, pensato esclusivamente per contesti Enterprise e rivolto a tutte le aziende che gestiscono dati sensibili dei propri consumatori. EPM indirizza un bisogno specifico: la compliance con la normativa Europea e le sue evoluzioni“, ha detto Olga Spimpolo, Business Leader – Video e Digital Marketing di Noovle, Gold Partner Gigya per l’Italia.

Quali sono le caratteristiche di EMP? Come soddisfa i requisiti richiesti dalla GDPR?

 

N

Enterprise Preference Management è un prodotto standalone

può essere adottato quindi da tutte le organizzazioni, senza necessariamente il bisogno di integrare anche la piattaforma di Customer Identity di Gigya

N

Consente la registrazione automatica delle preferenze e dei consensi da parte dell’azienda

N

Consente il tracciamento e l’aggiornamento dei consensi

grazie al monitoraggio dello storico e l’attivazione automatica dei rinnovi quando richiesto

N

I file di consenso e di preferenza possono essere sincronizzati con le applicazioni di marketing, vendita e servizi.

Questo consente una gestione integrata del dato, garantendo all’utente un’esperienza fluida all’interno dei diversi canali di contatto

N

La gestione dei dati e le preferenze è centralizzata, questo consente all’utente di intervenire facilmente sulle informazioni rilasciate

Questo consente una gestione integrata del dato, garantendo all’utente un’esperienza fluida all’interno dei diversi canali di contatto

N

I dati vengono memorizzati in modo sicuro e inviolabile

in un supporto memorizzato in cloud sempre disponibile per revisioni legislative, come le valutazioni di impatto sulla protezione dei dati (DPIA – Data Protection Impact Assessemnt), obbligatorie a livello di GDPR

Sei interessato ad approfondire il tema con i nostri esperti?

Contattaci per una consulenza