CHANGE THE GAME

Smart Edition | Roma

 


L’evento dedicato ai temi dell’innovazione e del cambiamento ha fatto tappa a Roma in un’edizione Smart dedicata al mondo della Pubblica Amministrazione, degli Enti pubblici e delle Utilities.

Negli ultimi anni la Pubblica Amministrazione italiana è stata sollecitata a sviluppare una cultura di maggiore trasparenza e di apertura verso l’esterno andando a re-inventare la relazione con il cittadino in un’ottica di condivisione delle informazioni.

Nasce la necessità di creare nuove competenze in grado di supportare il cambiamento.

L’evento Change the Game ha fornito numerosi spunti di riflessione ponendosi come un invito al cambiamento culturale, una spinta ad un futuro Digitale dove l’essere Be Digital si evolve in Go Digital. Al centro della trasformazione ci sono le persone, veri motori dell’innovazione nelle organizzazioni e nel contesto sociale.

Realtà come TIM, Touring Club Italiano, La Sapienza hanno portato la loro testimonianza, mettendo a disposizione la loro esperienza e raccontando cosa ha significato per loro “cambiare il gioco”.

Leggi l’articolo pubblicato da ASKANEWS: Innovazione, al via edizione romana di Change the Game

Nel corso della mattinata Piergiorgio De Campo, Presidente @Noovle, e Paolo Vannuzzi, CEO @Noovle, hanno lanciato il contest “Si può fare!”.

Il concorso ha come obiettivo quello di sviluppare gratuitamente i 3 migliori progetti innovativi inviati tramite l’apposita pagina dedicata: Partecipa a “Si può fare!”

Noovle e suoi partner faranno una selezione dei progetti più interessanti nei tre macro ambiti indicati, e svilupperanno un POC personalizzato analizzando le esigenze della tua organizzazione.

Nel pomeriggio CtG si è fatto in 3: i workshop

 Build the transformation of tomorrow!

L’innovazione cambia i modelli organizzativi e i processi: dalla dematerializzazione alla conservazione sostitutiva a norma di legge,  dalla collaborazione alla comunicazione integrata.

Digital Strategy for Public Administration

I social media re-inventano la relazione col cittadino. Diventa prioritario avere gli strumenti per gestire al meglio la comunicazione multicanale e la gestione delle informazioni.

 

Smart Cities, technologies for Citizens

Il mondo virtuale interagisce con le infrastrutture fisiche. Le città diventano più intelligenti nella gestione delle risorse per soddisfare i bisogni attuali e futuri dei cittadini e delle imprese.

Galleria fotografica

Brightcove

Intervista a Maya Zippel Senior Account Manager, Digital Marketing – Brightcove Inc.

Digimind

Intervista Maria Beccia  Business Developer and Consultant – Digimind

Gigya

Intervista a Andrea Rus Director of Sales, South EMEA – Gigya Inc.

Hootsuite

Intervista a Olivier Cohen, Solution Partner Manager, South West Europe – Hootsuite Inc

MapR Technologies

Intervista a MapR Technologies

Fabian Wilckens, EMEA Solution Architect, Business Development & Alliances

Paul Tarantino, Sales Director, EMEA